Vivere da Sportivi premia miglior Film Alla 74°edizione della Biennale Cinema di Venezia
24/08/2017 data pubblicazione
news tipologia articolo
galleria articolo
Vivere da Sportivi premia miglior Film

Comunicato stampa

Vivere da Sportivi premia il miglior Film che esprime il Fair-Play
alla 74° edizione della Biennale Cinema di Venezia

Lo sport ed i suoi valori etici entrano alla 74° edizione del Festival del cinema di Venezia con il premio speciale, ”Il fair-play al cinema” promosso dall’Associazione Vivere da Sportivi: a scuola di Fair-Play. Una giuria di esperti del mondo cinematografico, sportivo e della comunicazione assegnerà il riconoscimento al miglior Film che meglio rappresenta l’etica sportiva nella vita sociale. Il Fair-Play, concetto semplice ma complesso perché coinvolge tutti gli ambiti del vivere civile, sarà protagonista per la prima volta nella prestigiosa cornice del Festival cinematografico di Venezia .

“ Come presidente di un’Associazione che da anni si occupa di Fair-Play e videografia, è un grande onore- dichiara Monica Promontorio- essere presenti con questo riconoscimento etico- sociale ad un evento che tutto il mondo ci invidia- Un ringraziamento particolare a Paolo Baratta Presidente della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica La Biennale di Venezia, ed al Direttore del Festival Alberto Barbera che hanno creduto in noi e nella potenza comunicativa dei valori dello Sport”.

Vivere da sportivi: a scuola di Fair-Play è un’associazione nata nel 2013 con l’obiettivo di sensibilizzare le giovani generazioni sullo sport palestra di vita ed i suoi codici di comportamento basati sul fair-play, attraverso campagne di comunicazione , eventi ed un festival annuale videografico-multimediale. www.viveredasportivi.it

Roma 24.8.2017

ufficiostampa@viveredasportivi.eu
Paola Lui 335 1341416
FB: Vivere da Sportivi - TW: @VDSPORTIVI