Tania DI MARIO nuoto
MEDAGLIE olimpiadi: 1 / c. mondiali: 1 / meriti: 0 2
COLLARI collari teorici: 2 1
DIPLOMI per ogni collare dopo il primo 1
PRIMATI olimpiadi: 0 / mondiali: 0 / altro: 0 0
galleria atleta
Curriculum atleta

INIZIA A GAREGGIARE con una società romana tradizionale, la Vis Nova, dove si mette subito il luce, seguita dal tecnico Daniele De Santis. Gioca da attaccante e pur non essendo di grande peso, sa farsi rispettare come non mai sotto la porta avversaria, grazie alle sue doti che sono velocità e grande prontezza di riflessi. Passa alla Geymonat Orizzonte Catania, dove conquista tre scudetti e la Coppa Campioni. È nel giro della nazionale dal 1998 e l’anno successivo a Firenze vince l’oro agli Europei, primo di tanti successi. Sempre nel ’99 è bronzo alla Coppa Fina a Winnipeg, poi nel 2001 prima conquista l’oro ai Mondiali di Fukuoka, quindi l’argento agli Europei di Budapest. Nel 2002 a Perth è quinta nella Coppa Fina, poi l’anno successivo altra doppietta da podio, argento ai Mondiali di Barcellona e oro agli Europei a Lubiana. Nel 2004, dopo aver conquistata la qualificazione olimpica, è bronzo alla World League a Long Beach, quindi vince l’oro ai Giochi di Atene, dove è il capitano del Setterosa. Vanta 119 presenze in azzurro a tutto il 2004.      

Eventi atleta

2001 - Fukuoka, campione del mondo pallanuoto

2004 - Atene, campione olimpico pallanuoto